Quanto costa e come funziona l'affitto di una barca a vela in Crozia

Pubblicato il da Arianna Franzan

Con i suoi paesaggi mozzafiato, le sue isole e il suo mare cristallino, la Croazia è meta ideale per una vacanza in barca a vela. Ma quanto costa una vacanza di questo tipo? e come funziona l’affitto di un’imbarcazione che abbia le carte in regola per una navigazione sicura e confortevole?

La vacanza in barca a vela

Con le possibilità oggi presenti nel mercato è possibile avvicinarsi a numerose offerte anche senza possedere esperienze di navigazione. Molte organizzazioni mettono infatti a disposizione, oltre al boat charter, anche skipper esperti che permettono di trascorrere una vacanza di questo genere senza la necessità di possedere la patente nautica. Per quanto riguarda i costi le offerte presenti on line sono numerose: si parte dal semplice noleggio settimanale senza skipper fino ad arrivare alla presenza a bordo di skipper e addirittura di un cuoco, per vivere una vera e propria crociera “privata”. I costi per il solo noleggio vanno dai 1.000 ai 3.000 euro a settimana in barche a 5 cabine in media e variano a seconda delle opzioni scelte. E’ importante capire a questo proposito ciò che è compreso nell’offerta e ciò che non è compreso. In genere ogni tariffa comprende la biancheria, l’acqua, il gas, le tasse d’imbarco e l’assicurazione. Sono esclusi invece il carburante, la cambusa, le spese per le soste e la pulizia finale. La presenza dello skipper a bordo porta naturalmente ad un aumento del costo che varia da agenzia ad agenzia. Quasi sempre è necessario un deposito cauzionale e si paga con un primo acconto alla prenotazione e un saldo un mese prima della data di imbarco.

Prenotare l'imbarcazione

Per la prenotazione è necessario accedere ad un sito specializzato in charter, scegliere l’imbarcazione attraverso una galleria fotografica come avviene nel sito giromar.it, in cui sono presenti numerose foto di barche, e accedere alla scheda riguardante tariffe, rotta, porto d’imbarco e tutti i dettagli. In seguito è possibile richiedere informazioni dettagliate inviando un’email. In skipperamatori.com invece si parte dalla scelta dello skipper e della rotta da lui seguita. Ciò rende l’idea di come la sua esperienza possa permettere di visitare luoghi esclusivi e quasi “segreti”. Sul sito Exclusivecharter.it è possibile scegliere tra il semplice noleggio di una barca a vela, il noleggio con presenza dello skipper e addirittura la presenza a bordo di un cuoco italiano. Ovviamente in questo caso il prezzo aumenta: il servizio skipper costa 1.400 euro a settimana, mentre per avere il pacchetto “tutto compreso” occorre aggiungere al noleggio altri 3.500 euro. E’ infine possibile richiedere un preventivo personalizzato. Molto affascinante anche la proposta di Viverelavela.org, che propone crociere in flottiglia a prezzi molto buoni.

|Vela|

Con tag Guide

Commenta il post